Novità e prospettive dell’incentivazione delle fonti rinnovabili a seguito del decreto ministeriale del 6 luglio 2012

Completando il quadro futuro dell’incentivazione dell’energia rinnovabile, il cosiddetto “Decreto Elettrico” nel ridimensionare i valori ed il perimetro degli incentivi spinge gli operatori del settore ad adottare maggiormente logiche industriali e competitive.

di A. Marchisio e T. Barbetti

Clicca qui per leggere l’articolo

Sbilanciamenti e fonti non programmabili: orientarsi nella giungla del GSE

Con la deliberazione 493/2012/R/efr del 22 novembre 2012 l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas ha completato il quadro regolatorio – avviato con la delibera 281/2012/R/efr e proseguito con la delibera 343/2012/R/efr – relativo all’attribuzione dei corrispettivi di

sbilanciamento all’energia prodotta da fonti rinnovabili non programmabili.

di A. Marchisio

Clicca qui per leggere l’articolo