Un mini taglia-incentivi? I nuovi oneri da pagare al GSE

StaffettaSe non fosse per una certa dose di sensazionalismo, verrebbe quasi da definirlo un mini taglia-incentivi. Al netto delle iperboli, quel che è certo è che quest’anno gli operatori rinnovabili (soprattutto i fotovoltaici) hanno trovato sotto l’albero – come si usa dire – un regalo non particolarmente gradito, di cui fino ad oggi si è parlato ben poco. di T. Barbetti

Clicca qui per leggere l’articolo

Un mercato elettrico inadeguato. E se la soluzione venisse dall’Acquirente Unico?

qe_logoSbilanciato sulle contrattazioni a breve termine, il mercato si sta dimostrando inadeguato alle sfide poste dalla crescita delle rinnovabili. Un uso più diffuso di contratti a lungo termine sarebbe più efficiente. Andrea Marchiso di eLeMeNS propone di dare un nuovo ruolo “verde” al grossista pubblico per garantire un futuro alle rinnovabili in market parity.

Clicca per leggere l’articolo

Fotovoltaico, “il 2015 sarà l’anno del decollo dei SEU”

qe_logoIl quadro normativo per fare fotovoltaico in Italia è finalmente stabile: le regole su SEU e autoconsumo sono ottimi presupposti per una crescita di impianti di media taglia, mentre il residenziale dovrebbe tenere grazie alla conferma delle detrazioni fiscali. Ne parliamo con Tommaso Barbetti, analista della società di consulenza eLeMeNS.

Clicca qui per leggere l’articolo