Oneri sull’autoconsumo: il fotovoltaico su tetto è già in pericolo?

Le novità normative ventilate dall’Autorità per l’Energia stanno già producendo effetti concreti. Paradossalmente spingono il FV verso i grandi impianti a terra, mettendo a rischio l’affermarsi di un modello basato sulla generazione distribuita, che, oltre a dare ossigeno e occupazione alle filiere interessate, alleggerirebbe i costi per il sistema elettrico. 

Clicca qui per leggere l’articolo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + sei =